martedì 1 ottobre 2013

Mostra fotografica di fantascienza a Roma.

 

Francesca Romana Guarnaschelli

Promessa Terra
a cura di Eugenio Corsetti e Niccolò Fano

Apertura sabato 5 ottobre 2013, Spin ore 18 - 21
via Vodice, 8 - Roma
Vernissage martedì 8 ottobre 2013 dalle ore 19
Fino a sabato 26 ottobre

28 ottobre - 8 dicembre in mostra al Laboratorio Fotografico Corsetti, 
via dei Piceni 5/7 – Roma

FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma XII Ed.

Promosso da Laboratorio Fotografico Corsetti e Spin


Spin e Laboratorio Fotografico Corsetti hanno il piacere di presentare il progetto fotografico “Promessa Terra” di Francesca Romana Guarnaschelli nell’ambito di FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma. Giunto alla XII edizione, quest’anno il Festival indaga il tema della Vacatio ovvero della sospensione e dell’assenza. “Promessa Terra” è una serie di 15 fotografie formato 40x50 B/N (scattate e stampate con tecniche analogiche tradizionali) che indagano il reale, radicalizzando l'ipotesi di un futuro possibile, attraverso una chiave di lettura che si ispira alla filmografia di fantascienza: come in “Ultimatum alla Terra” (Robert Wise, 1951) l’autrice Francesca Romana Guarnaschelli presagisce un cambiamento inevitabile. L’alienazione umana, come ne “L’uomo che cadde sulla Terra” (Nicolas Roeg, 1976), è dràma silenzioso del progetto e i simboli, come i filtri visivi di “Essi vivono” (John Carpenter, 1988), svelano una lettura altra. La Terra è un luogo di arrivo, non di partenza. È terreno fertile di nuovi eventi. La colonizzazione aliena non implica una visione negativa del cambiamento, ma simboleggia la causa di un collasso. Come scrive Andrea Attardi nel testo critico della mostra: “Spesso queste fotografie sono volutamente ambigue nel ricostruire l’immenso labirinto fantastico che è il luogo dell’irrazionale, dell’afflizione o della speranza”.
La fisionomia urbana è elemento chiarificante del drammatico e l’atmosfera è estremizzata al fine di evidenziare una critica significativa all’odierno. L’installazione progettata con Niccolò Cau e Silvia Litardi per lo spazio ipogeo dello Studio Spin, valorizza ancora di più questo aspetto, proiettando il visitatore all’interno dell’evento.

Stampe ai sali d’argento eseguite da Rolando ed Eugenio Corsetti presso il Laboratorio Fotografico Corsetti.
Francesca Romana Guarnaschelli (Roma, 1983) si è diplomata presso l'Istituto Europeo di Design. Dal 2007 collabora con il Laboratorio Fotografico Corsetti. Nel 2008 cura la parte fotografica del progetto editoriale sui mercati rionali di Roma, “Roma, casa e bottega”, edito da Ed/Archi’s.
Fotografa ufficiale della prima edizione della Festa dell’Architettura di Roma del 2010. Fotografa di scena musicale per la Grinding Halt. Fotografa di scena del film Space Metropoliz di Fabrizio Boni e Giorgio de Finis.
Espone a maggio del 2010, nel quartiere Trastevere di Roma, una selezione delle immagini di scena per il documentario “Robaccia Rubbish” sull'artista Fausto Delle Chiaie. A ottobre dello stesso anno la personale fotografica “Prima che cali il sipario…” è curata dal Laboratorio Fotografico Corsetti. Espone a maggio del 2012 al MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove.
SU FACEBOOK: QUI

Responsabile Ufficio Stampa
Fabio Benincasa
cel. 328 0310511

CALENDARIO
Spin
da lunedì a venerdì, ore 14 - 19 e su appuntamento
Domenica 6 Ottobre ore 16 - 19
Sabato 12 Ottobre e Domenica 13 Ottobre ore 16 - 19
Finissage Sabato 26 Ottobre dalle ore 19
Laboratorio Fotografico Corsetti
Dal 28 Ottobre all'8 Dicembre
da lunedì a venerdì, ore 9 - 19
Domenica 8 Dicembre dalle ore 19

Per appuntamenti rivolgersi a
Laboratorio Fotografico Corsetti
Tel. 06 64503493, cel. 349 5603133

Informazioni per il pubblico
Spin
via Vodice, 8 - 00195 Roma
Tel. 06 3700038


FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma XII Edizione

Posta un commento